- Gruppo Forza Italia ARS

Comunicati stampa

Comunicati stampa - Gruppo Forza Italia ARS

Ecomostro Talete, Ternullo (FI): “Ho ricevuto rassicurazioni dall’assessore Falcone, faremo gli interessi del territorio”

Palermo, 25/02/2021: “Comunione d’intenti sulla decisione da prendere per le sorti del Talete.
Comprendo le ragioni del documento redatto dal Comitato spontaneo per la demolizione della copertura dell’ecomostro, consegnatomi lo scorso lunedì, durante il mio sopralluogo insieme al commissario cittadino di Forza Italia, Gianmarco Vaccarisi. Ieri sera l’assessore al ramo, Marco Falcone, mi ha dato ampia disponibilità – compatibilmente ai lavori parlamentari per la Finanziaria – per definire un tavolo tecnico, martedì prossimo, in cui ognuno degli attori coinvolti potrà manifestare le proprie ragioni, nel rispetto della legalità e della trasparenza. Di certo agiremo per il bene del territorio”. Lo afferma in una nota la deputata di Forza Italia, on. Daniela Ternullo.

 - Gruppo Forza Italia ARS

Covid, Caputo (FI) chiede a Razza la somministrazione di vaccini a tutti i maggiorenni nelle zone rosse di San Giuseppe Jato e San Cipirello: “Pratica adottata da altri comuni italiani per bloccare i focolai”

Palermo, 25/02/2021: "È necessario un intervento tempestivo che consenta di individuare i casi positivi e contenere la diffusione del virus a San Giuseppe Jato e San Cipirrello. Per tale motivo ho chiesto all'assessore Razza e al commissario per l’emergenza Covid, Renato Costa, un intervento urgente per evitare che tali aree possano subire ulteriori pesanti ricadute”. Lo afferma il deputato di Forza Italia, on. Mario Caputo, deputato regionale di Forza Italia, circa la richiesta di procedure per garantire sui territori di San Giuseppe Jato e San Cipirello, la vaccinazione di massa alla popolazione maggiorenne, oltre a uno screening con tamponi molecolari.

"L'istituzione delle zone rosse in tali comuni - conclude il Parlamentare - è certamente dettata dalla necessità di salvaguardare la salute di tutti. Per evitare gravi conseguenze, sia in termini di aumento dei contagi, che di natura economica per la chiusura delle attività economiche, è opportuno correre ai ripari. Il vaccino e lo screening di massa, tra l’altro, sono attività già svolte con successo in altri comuni in zona rossa del nord Italia. Una prassi consolidata e opportuna per correre ai ripari”.

 - Gruppo Forza Italia ARS

Sicilia, Mancuso (FI) alla governance nazionale di Forza Italia: “Stare fuori dal Governo Draghi è uno scandalo, senza di noi il partito avrebbe ben altri numeri. Vogliamo più rispetto o trarremo le nostre conclusioni".

Palermo, 25/02/2021: “La mia non è una dichiarazione di guerra, ma una critica costruttiva nei confronti della governance nazionale di Forza Italia, affinché capisca che non è più tempo di indugi: occorre che si metta tutto in chiaro. Dobbiamo continuare a parlare di una Forza Italia e basta o di una Forza Italia Sicilia, non più solo contenitore di voti a sostegno di personaggi ‘altri’, che poi siedono a Roma? In Sicilia rappresentiamo circa il 17% dei voti dei siciliani, rispetto al trend nazionale del partito, attorno al 7%. Di questo, il 2% deriva dalla Sicilia. Se la matematica non è un’opinione, senza noi, il partito avrebbe ben altri numeri purtroppo. A occhio e croce direi che la Sicilia dovrebbe meritare più rispetto. Mi chiedo dunque: come sia possibile immaginare uno scenario politico nazionale, in cui con tali numeri sul territorio, si possa restare fuori dalle dinamiche del nascente Governo Draghi, a cominciare dai ministri per finire ai sottosegretari? Se fossi stato un deputato nazionale avrei certamente votato la fiducia al prof. Draghi. Ma da siciliano di Forza Italia sul territorio, come posso avere fiducia in un Esecutivo che estromette totalmente l’unica vera voce moderata e liberale che conta al Sud?”. Così commenta il deputato di Forza Italia all’Ars, on. Michele Mancuso.

“Oggi Forza Italia in Sicilia è il primo partito in assoluto – conclude il Parlamentare. A dispetto di quello che avviene nel resto d’Italia, è un partito che continua a incamerare consensi da parte di consiglieri comunali, assessori, sindaci e deputati regionali. Ogni mese abbiamo continue adesioni. Chi ha permesso che restassimo fuori dalle dinamiche importanti, come la costituzione di un Governo che deve affrontare una pandemia e la ripresa economica, o è in malafede o peggio ancora, non ha contezza del nostro reale peso. Pertanto, mi chiedo: cosa dobbiamo fare di più rispetto a quello che già facciamo? Senza mezzi termini, siamo il traino di un partito che nel resto d’Italia non gode della stessa salute che ha in Sicilia. Dal 1993 ho sempre sostenuto ogni giorno, sul territorio, i colori di Forza Italia, senza se e senza ma. Che ci sia coerenza”.

 - Gruppo Forza Italia ARS
[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]